PREMIAZIONE IAGTO SUSTAINABILITY AWARD

COMUNICATO STAMPA

Il Gardagolf Country Club, che quest’anno ha ospitato il 75° Open d'Italia, è stato nominato vincitore del Premio di sostenibilità IAGO 2019 per l'efficienza delle risorse.

Il premio è stato annunciato e presentato durante una cena di gala presso il Centro congressi ed esposizioni di Lubiana, per celebrare i vincitori dei Premi IAGTO 2019 di fronte a 1.200 delegati del settore turistico del golf mondiale, al termine della IGTM a Lubiana, in Slovenia.

I IAGTO Sustainability Awards fanno parte dei prestigiosi IAGTO Awards annuali e sono una partnership tra l'organizzazione IAGTO Awards, l'Associazione Internazionale dei Tour Operator di Golf (IAGTO) e l'ente per l'ambiente golfistico senza scopo di lucro, GEO Foundation.

Nella sua citazione, il direttore esecutivo della GEO Foundation, Jonathan Smith, ha dichiarato: "Dopo un Open italiano di grande successo quest'anno, in cui la visibilità della sostenibilità era in prima linea, il Gardagolf Country Club è stato selezionato come vincitore della categoria Risorse per il 2019.

"Un nuovo sistema di irrigazione ultramoderno è stato recentemente installato per applicazioni precise e minimali solo sulle superfici di gioco richieste. Nel corso dell'ultimo anno la gestione dei percorsi è stata priva di pesticidi, in preparazione di un approccio sempre più organico alla salute dei tappeti erbosi.

"Il consumo di energia è monitorato da vicino, il che aiuta enormemente le decisioni di gestione delle risorse e gli investimenti futuri in tecnologia. La gestione del corso tiene anche un occhio attento sull'aumento delle aree fuori dal gioco dove la manutenzione no/low fà aumentare lo spazio disponibile per gli habitat e la biodiversità. "

Orlando Tradati, Presidente, Gardagolf Country Club, che ha ricevuto il premio con il Direttore Loris Vento, ha dichiarato: "Siamo così onorati di essere riconosciuti in tutto il mondo con questo prestigioso premio. Siamo orgogliosi di essere la sede ospitante di un 75esimo Open d’Italia con enorme successo, il primo nella storia mai assegnato a un club di golf con la certificazione GEO Foundation.

"Questo premio significa molto per noi, poiché siamo consapevoli del ricco patrimonio naturale della flora e della fauna che possediamo e che intendiamo preservare. I risultati ottenuti hanno portato importanti benefici alla nostra sede e all'intero territorio regionale e nazionale, aumentando la consapevolezza tra tutti i nostri partner e membri. Ringraziamo davvero tutti coloro che credono che la salute dell'ambiente e dei giocatori abbia un'importanza globale nel mondo del golf ".

Il concetto di costruire un campo da golf in Valtenesi, a pochi chilometri dal Lago di Garda, concorre a migliorare il clima della valle, è stato il risultato delle capacità imprenditoriali e lungimiranza di Riccardo Pisa e Giorgio Simonini, che nel 1984, hanno capito il potenziale di combinare un’iniziativa sportiva e un progetto immobiliare. Le prime 18 buche, inaugurate il 28 giugno 1986, sono state progettate da Golf & Gardens e dalla ditta inglese Cotton, Pennick, Steel & Partners. Un nuovo percorso di nove buche è stato quindi inaugurato nel 1990.

COMUNICATO STAMPA IAGTO AWARD 2019 Sustainability ResourceEfficiency FINAL